martedì, marzo 02, 2010

Ecoassassini

Spaventati dalle catastrofistiche previsioni di apocalittici cambiamenti climatici, e forse spinti nell'abisso dal devastante (questo si) terremoto in Cile, una coppia di genitori argentini hanno preso a fucilate i propri figli e poi si è suicidata. La figlia più piccola, solo sette mesi, è sopravvissuta per tre giorni nel sangue suo e dei suoi familiari prima di morire, senza che nessuno se ne accorgesse.
Fuori di testa i due adulti, senza alcun dubbio: ma proprio perché folli, la responsabilità piena per quest'atrocità ricade sulle coscienze (ove presenti) di Al Gore e giù giù fino all'ultimo poveraccio seguace delle ecobufale. Loro hanno ucciso quella gente, con le loro menzogne ed i milioni che fanno con ognuna di esse. Che Dio li maledica.

2 commenti:

Piero Iannelli ha detto...

E' il caso di chiarire che non sono semplicemente eco-BUGIE, ma a detta di molti, vere e proprie eco-truffe.

Gli aumenti delle temperature medie globali sono statisticamente “IRRILEVANTI”, dal 1995, così come afferma uno dei padri della eco-bufala preso in castagna dal CLIMATEGATE.

I DATI ERANO CONTRAFFATTI!

Basta cercare “CLIMAGATE” per sincerarsene.
“Il dottor Phil Jones (IPCC)ammette: Nessun riscaldamento Globale dal 1995..”

FONTE:http://www.dailymail.co.uk/news/article-1250872/Climategate-U-turn-Astonishment-scientist-centre-global-warming-email-row-admits-data-organised.html?ITO=1490

Ma attualmente il mare stà "SCENDENDO".. quindi ghiacci NON si sciolgono.

NIENTE INNALSAMENTO.
Su 55 misurazioni di marea monitorati dalla NOAA in Europa, solo su tre il mare sta crescendo ad un ritmo superiore a 2mm/anno, su venticinque il mare scende e su gli altri sale ma non a ritmo di armageddon.. in Europa (SCENDE) la media è -1,08 mm/anno.

FONTE:http://www.climatemonitor.it/?p=14044

Per l’ennesima volta nonostante si affermi che il 2010 sia stato l’anno più caldo di sempre,i dati mostrano l’esatto contrario,per non parlare dei ghiacci dell’Antartide,il quale quello marino hanno raggiunto il maggior record di estensione in 30 anni.

FONTE:http://daltonsminima.altervista.org/?p=12616

Ma se fa “FREDDO”? Dichiarano: Il freddo è causato dal riscaldamento. Basta una riga per sconfessarli –(E’ la prevalenza di movimenti d’aria su direttrice meridiana a forzare la temperatura alle alte latitudini, non il contrario )—

FONTE:http://www.climatemonitor.it/?p=14049

Ma allora questo riscaldamento globale?
SESSANTA MILIARDI DI DOLLARI al “WWF“! Lo leggo dal Telegraph nessuno ne parla?:..emersa però un’agenda nascosta circa la preservazione di questa parte di foresta che consiste nel permettere al WWF ed ai suoi partners di condividere la vendita di crediti di emissione di anidride carbonica per un valore di 60 MILIARDI DI DOLLARI,..

FONTE:http://www.telegraph.co.uk/comment/columnists/christopherbooker/7488629/WWF-hopes-to-find-60-billion-growing-on-trees.html

Non di meno vedrete che Federparchi ed i parchi rappresentano per LEGAMBIENTE e per i suoi dirigenti la più grande fonte di guadagno (anche P.E.R.S.O.N.A.L.E ) dei prossimi decenni. CENTINAIA DI MILIONI DI EURO ! La parola magica è C.A.R.B.O.N – C.R.E.D.I.T

FONTE:http://youstrong.wordpress.com/

Con questa eco-TARANTELLA della CO2 siamo al baratro economico, quindi sociale.

Simpatico: Le 3 Canaglie del Carbon Tax: Soros, Al Gore, Maurice Strong. AL GORE.. potrà trarre vantaggi per la somma di miliardi di dollari ..
FONTE:http://www.mentereale.com/articoli/le-3-canaglie-del-carbon-tax-soros-al-gore-maurice-strong

Chiaro però questo titolo:” IPCC, GLI SPORCHI AFFARI DEL DOTT. PACHAURI”..Questi organismi comprendono le banche, le aziende del petrolio e dell’energia e i fondi di investimento pesantemente coinvolti nel “mercato delle emissioni” e nelle “tecnologie sostenibili” che, messi insieme, costituiscono il mercato più in rapida crescita del mondo, stimato prossimo a valere MIGLIAIA DI MILIARDI di dollari all’anno..

FONTE:http://www.svipop.org/sezioniTematicheArticolo.php?idArt=552

Qui una più ampia trattazione dell’argomento: http://www.pieroiannelli.com/?p=8


Cordialmente.

Piero Iannelli

Polìscor ha detto...

Grazie per il contributo, Piero.