sabato, giugno 20, 2009

Lo spiato

Avete presente il video di Sky Tg24 che ritrae Silvio Berlusconi al telefono con il suo avvocato, Niccolò Ghedini?

video

Bene: questo video, più di ogni altra cosa, dimostra cosa succede attorno al Presidente del Consiglio. Ascoltate la voce di Berlusconi, ora considerate il luogo nel quale si svolge la scena. Cosa stona?
La voce è chiarissima, come se parlasse in un microfono posto accanto alla bocca. La sala era gremita di persone, c'era evidentemente un rumore di fondo fortissimo, eppure la voce di Berlusconi è chiarissima nonostante i due metri e più che lo separano dalla telecamera. Ma si sente anche un'altra cosa: vicinissimi, gli scatti delle fotocamere poste evidentemente nelle immediate vicinanze della telecamera che riprende la scena.
Ancora nessun sospetto? Non viene in mente nulla?
Per chi non ci fosse ancora arrivato, allora lo dico io: microfono direzionale. Quel pirla di Berlusconi ancora non ha capito che ha attaccata agli attributi una muta di coyote in calore, se si affaccia alla finestra in questo momento potrà con tutta probabilità vedere decine di questi coyote appostati con microfoni laser puntati sulle sue finestre, sperando che scorreggi per poi mandare in onda l'impresentabile peto, ovviamente sul sito de El Pais. E poter aggiungere, così, l'unicesima domanda: "Presidente, perché non le fa al mughetto?"

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Carissimo, non c'era una telecamera direzionale diabolica a spiare il premie. C'erano semplicemente i microfoni accesi. Si vede benissimo nel video e lui è stato uno sprovveduto. Ma invece di chiederti chi è che lo spia, perchè no cerchi di considerare ciò che viene visto? Ti prego, caro amico, lui ha già tanti avvocati, ma TU...non farti commuovere. Stai con gl oci e il cervello svegli!

Polìscor ha detto...

Carissimo, si vede che non capisci una cippa di audio. Ho detto *mcrofono* direzionale, non "telecamera". Ho parlato di *ascoltare*, non di "vedere" il video.
Quella ripresa è stata fatta con un microfono direzionale (se sai cos'è) puntato su Berlusconi perché stava telefonando, e se non ci arrivi da solo allora devi necessariamente fidarti di chi ne sa più di te.